Stazioni ferroviarie

Stazioni ferroviarie1

L'Europa è l'area geografica dove le stazioni ferroviarie rappresentano, e tendenzialmente rappresenteranno sempre più, una valida alternativa agli altri canali, sia per le ridotte distanze sia per gli sviluppi tecnologici della rete ad alta velocità. In Europa, le ferrovie coprono circa l'8% della domanda di trasporto e nell'ultimo decennio il traffico passeggeri è aumentato circa dell'1%: la crescita maggiore (oltre il 3%) si è registrata nel Regno Unito, soprattutto per gli spostamenti giornalieri verso Londra; seguono Francia, Germania e Spagna, con incrementi medi compresi fra il 2,5% e l'1,5% circa.

1 Fonte dati: A.T.O.C., Association of Train Operating Companies e European Union - Energy & Transport