Principali rischi e incertezze

La Società e il Gruppo sono esposti a rischi e incertezze esterne, derivanti da fattori esogeni connessi al contesto macroeconomico generale o specifico dei settori operativi in cui vengono sviluppate le attività, nonché a rischi derivanti da scelte strategiche e a rischi interni di gestione.
A eccezione dei rischi finanziari e di reporting, gestiti o comunque strettamente monitorati da funzioni centrali, sino a tutto l’esercizio 2008 l’individuazione dei rischi inerenti e la loro mitigazione è stata sistematicamente effettuata dalle funzioni specifiche di ciascuna unità organizzativa del Gruppo, con l’obiettivo di contenere, a un livello ritenuto accettabile, i rischi residui per la singola unità.
Negli ultimi mesi dell’esercizio 2008, anche alla luce dell’ulteriore e significativo ampliamento del perimetro del Gruppo, in seguito alle acquisizioni effettuate nel primo semestre, è stata istituita la funzione di Risk Management di Gruppo.
Tale funzione ha l’obiettivo di assicurare l’organicità della gestione dei rischi da parte delle diverse unità organizzative nelle quali si articola il Gruppo. La prima attività ha riguardato la costruzione di una matrice dei rischi del Gruppo, articolata per settore operativo. Di seguito, si illustrano i principali rischi comuni a tutti i settori operativi, in quanto tutti destinati a servire le persone in viaggio, e poi i principali rischi specifici di ciascuno.
Per evitare ridondanze, l’esposizione relativa ai rischi finanziari è fornita nelle Note Illustrative al Bilancio Consolidato e al Bilancio d’esercizio di Autogrill S.p.A., alle quali si rimanda.
Al riguardo, è opportuno considerare che la rilevanza dei rischi può variare in dipendenza di profonde modificazioni del quadro macroeconomico. Parimenti, il grado di tollerabilità dei rischi può ridursi considerevolmente al crescere della leva finanziaria.

AllegatoDimensione
Principali rischi e incertezze cui Autogrill S.p.A. e il Gruppo sono esposti.pdf105.91 KB