risultati 2008

Lettera del Presidente

presidenteSignori Azionisti,

il 2008 ha rappresentato per l'economia globale un periodo di netta discontinuità rispetto al passato. Nell'arco di pochi mesi siamo passati da una fase di crescita, in atto da diversi anni, a una marcata recessione, che ha influenzato, nel nostro mercato di riferimento, l'andamento del traffico e dei consumi.

Condividi contenuti