Ricavi

Nel 2008 il Gruppo ha generato negli altri Paesi ricavi per € 719,4m, in crescita del 6,9% (+6,8% a cambi costanti) rispetto ai € 672,7m del precedente esercizio. Le attività di ristorazione di Alpha Group Plc. negli aeroporti europei hanno contribuito al fatturato dell'area per € 27,8m. L'area è stata influenzata dalle non brillanti performance di traffico nel canale autostradale in molti Paesi di presenza. Gli altri canali hanno invece registrato tassi di crescita a doppia cifra sia per i benefici derivanti dalle attività di sviluppo svolte negli esercizi precedenti, sia per la conclusione di progetti infrastrutturali in alcuni Paesi dove Autogrill è presente. Nell'ultimo trimestre, il fatturato è stato pari a € 161,5m, rispetto ai € 161,6m del corrispondente periodo 2007, con un contributo delle attività di Alpha Group Plc. pari a € 3m.

Di seguito, l'andamento dei canali di attività: 

  • Autostrade: il fatturato del canale è stato pari a € 423,2m rispetto ai € 417m del precedente esercizio. La crescita dell'1,5% (+1,1% a cambi costanti) è stata conseguita in un contesto di mercato non favorevole, caratterizzato nella prima parte dell'anno dall'aumento dei prezzi petroliferi e in seguito dai riflessi dell'indebolimento delle economie europee. A livello di singoli Paesi si notano andamenti opposti: importanti progressi in Svizzera (+20% circa in valuta locale) e Belgio (+10% circa), anche per effetto degli accordi, in entrambi i casi, con le società petrolifere per la gestione delle loro attività retail; al contrario in Spagna si è registrato un forte calo (-11% circa). Sostanzialmente stabile la Francia (-0,4%), il principale Paese dell'area. Nell'ultimo trimestre il fatturato si è attestato a € 89,3m, -1% (-2% a cambi costanti) rispetto ai € 90,2m del corrispondente periodo 2007.
  • Aeroporti: il fatturato nel canale ha raggiunto i € 168,4m, in aumento del 18,7% (+20,2% a cambi costanti) rispetto ai € 141,9m del precedente esercizio. Al positivo andamento delle attività già gestite (a titolo esemplificativo Atene, Bruxelles e Zurigo) si è aggiunto il contributo delle attività di ristorazione di Alpha. Nel quarto trimestre il fatturato nel canale è stato pari a € 38,3m, in diminuzione del 6,9% (-4,5% a cambi costanti) rispetto ai € 41,1m del corrispondente periodo 2007. I dati relativi all'esercizio 2007 sono stati rettificati rispetto a quelli originariamente pubblicati per includere le attività di ristorazione di Alpha Group Plc., consolidata dal 1° giugno 2007. In particolare, sono stati rettificati i ricavi per E 15,6m, l'EBITDA per E 2,1m e gli investimenti per E 1,1m
  • Stazioni ferroviarie: con ricavi pari a € 86,4m rispetto ai € 76,2m del 2007, il canale è cresciuto del 13,4% (+12,9% a cambi costanti) grazie a significativi progressi in tutti i Paesi dove il Gruppo è presente. La crescita registrata in Francia (+9,7%) è dovuta principalmente al completamento dei lavori di ristrutturazione in alcune stazioni (tra cui Paris Est), quella in Spagna (+14,2%) all'apertura delle nuove tratte ad alta velocità Madrid-Barcellona e Madrid-Malaga e al completamento della riorganizzazione di alcuni punti vendita nella stazione di Madrid Atocha. Positivi risultati anche in Svizzera e Belgio, che hanno beneficiato dell'apertura di nuovi punti vendita. Nell'ultimo trimestre dell'anno, il fatturato è stato pari a € 22,8m, +16,4% (+15,1% a cambi costanti) rispetto ai € 19,6m del corrispondente periodo 2007.
  • Altri canali: il fatturato negli altri canali ha raggiunto i € 41,4m, in crescita del 9,9% (+7,9% a cambi costati) rispetto ai € 37,7m del 2007. Al risultato hanno contribuito l'entrata a regime delle attività di ristorazione nel Centro Direzionale di Telefonica in Spagna e di quelle all'interno del Carrousel du Louvre in Francia. Nel quarto trimestre 2008 il fatturato ha registrato un progresso del 4,3% (+0,2% a cambi costanti) passando da € 10,7m a € 11,2m.