XII. Imposte differite

Le "Imposte differite attive", esposte al netto delle passività per imposte differite compensabili, ammontano a € 113.437k (€ 104.940k al 31 dicembre 2007). La variazione al netto dell'effetto cambio sarebbe stata pari a € +5.284k.

Si dettagliano di seguito le componenti principali della voce:

  • € 41.175k (€ 59.775k al 31 dicembre 2007) si riferiscono alle unità statunitensi, in cui le imposte differite si sono generate, prevalentemente, in conseguenza del differente periodo di ammortamento fiscale delle migliorie su beni di terzi e della deducibilità differita di accantonamenti per canoni di concessione;
  • € 31.338k (€ 16.331k al 31 dicembre 2007) si riferiscono invece al gruppo Aldeasa e riguardano, prevalentemente, attività fiscali connesse a perdite fiscali riportabili a nuovo e ad accantonamenti per maggiori canoni di concessione futuri iscritti in sede di acquisizione, perché derivanti dalla definizione di transazioni con i concedenti relative a periodi precedenti e deducibili alla liquidazione;
  • € 11.421k (€ 9.593k al 31 dicembre 2007) si riferiscono alle unità francesi e riguardano prevalentemente attività fiscali connesse a perdite fiscali riportabili a nuovo e il differente periodo di ammortamento fiscale delle loro immobilizzazioni.

Al 31 dicembre 2008 le "Imposte differite passive" non compensabili con le attive ammontano a € 78.648k (€ 55.314k nel 2007). La variazione al netto dell'effetto cambio sarebbe stata pari a € +23.909k.

La passività è prevalentemente dovuta a differenze temporanee relative a immobili, impianti e macchinari di unità olandesi, spagnole e italiane, e alle attività iscritte nell'ambito di acquisizioni di imprese (purchase accounting), nonché al carico di imposta atteso sugli utili indivisi di società consolidate.

Le verifiche effettuate sulla base delle prospettive di imponibilità futura delle società interessate hanno confermato la recuperabilità delle attività fiscali iscritte in bilancio.

Il saldo netto delle imposte differite al 31 dicembre 2008, pari a € 34.789k, è così analizzabile:

Imposte differite